Questo sito utilizza i cookie.

Il tuo browser accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Vertical

REGOLAMENTO

La Varmost Vertical Challenge (Sfida Verticale Varmost) è una  cornoscalata   promozionale di corsa in montagna a carattere individuale, aperta ad atleti ma anche a escursionisti allenati.

- E’ prevista la partenza in linea, alla base della seggiovia Varmost che conduce alle piste di sci.

- E’ ammessa la partecipazione di cani accompagnati con guinzaglio lungo tutto il percorso e per questa categoria verrà redatta una speciale classifica (Vertical Dog).

- Per il completamento dela gara è stato fissato un tempo massimo di 2 ore (cancello a 1 ora e 20 minuti in Som Picol).

- L’utilizzo dei bastoncini è facoltativo.

- Lungo il percorso è previsto un punto di ristoro (in località Som Picol) e un ristoro all’arrivo in Malga Varmost. In caso di giornata particolarmente calda, considerato  anche che il percorso si snoda lungo le piste da sci e non nel bosco, i concorrenti sono invitati a rifornirsi autonomamente di acqua.

- Il percorso sarà segnalato con fettucce.

- E’ obbligatorio sottoscrivere il modulo di iscrizione,  indossare  un abbigliamento idoneo ad una gara di corsa in montagna, scarpe adatte (Trail running o scarponcini), seguire la segnaletica e transitare nei posti di controllo.

- Possono partecipare alla gara le persone maggiorenni e i ragazzi a partire dai 14 anni compiuti (nati nell’anno 2003),  che devono essere iscritti e accompagnati lungo il percorso da un adulto responsabile.

- I minori di anni 14 (nati nel 2003 e anni successivi), come anche le persone meno allenate possono partecipare al percorso più breve fino in località Som Picol (altitudine mt. 1.400), dislivello positivo di mt.530, lunghezza 3 Km.

- Il pettorale va indossato ben visibile, fissato con quattro spille sulla parte anteriore della maglietta, pena la squalifica.

- In caso di sopravvenute condizioni atmosferiche, tali da costituire pericolo per i concorrenti, a giudizio insindacabile degli organizzatori potrà essere in qualsiasi momento modificato il percorso o sospesa o rinviata la competizione. L’eventuale sospensione verrà comunicata dai controllori disposti lungo il percorso. In caso di annullamento a gara avviata, non verrà rimborsata la quota di iscrizione.

- Premesso che il passaggio ai controlli predisposti dall’organizzazione deve risultare regolare, ulteriori inadempienze che comportano la squalifica sono: la mancata esposizione del pettorale, l’uscita dal percorso obbligatorio, il comportamento scorretto e la non osservanza delle norme di sicurezza, il comportamento scorretto antisportivo, l’arrivo fuori tempo massimo, l’abbandono di rifiuti lungo il percorso.

- L’eventuale ritiro dovrà essere comunicato immediatamente al personale dell’organizzazione dislocato lungo il percorso consegnandone anche il pettorale di gara.

- L’eventuale rinuncia alla partecipazione deve essere comunicata agli organizzatori prima della partenza della corsa.

- Eventuali reclami dovranno pervenire al Comitato Organizzatore entro e non oltre 30 minuti dal termine della gara accompagnati dalla somma di € 50,00 restituibili in caso di accoglimento degli stessi.

- La discesa a valle dopo la gara non sarà assistita, è fatto obbligo scendere in gruppi di minimo 2 persone (non da soli). La discesa dei concorrenti da Malga Varmost potrà avvenire a piedi oppure in seggiovia. Le seggiovie Promotur per la discesa sono aperte fino alle ore 18,00.

- La discesa è gratuita per tutti i concorrenti. E’ possibile salire – scendere in seggiovia (accompagnatori) munendosi del biglietto da acquistare presso l’ufficio dell’impianto PromoturismoFVG.

- Al momento del ritiro dei pettorali verrà consegnato il sacco numerato porta-zaino o il numero adesivo che identifica il proprio zaino da consegnare presso la partenza della seggiovia Varmost entro e non oltre le ore 16,00.

- L’organizzazione non assicura i partecipanti alla gara.

- L’iscrizione sia essa effettuata di persona o attraverso il web vale come accettazione integrale del presente regolamento e solleva gli organizzatori da qualsiasi responsabilità civile e penale per infortuni, incidenti o danni a persone o cose che possano verificarsi durante e dopo la gara.

- I minorenni che partecipano alla gara devono essere iscritti ed accompagnati da un adulto responsabile. L'apposito modulo per l'iscrizione dei Minori è scaricabile QUI.

- Con l’atto dell’iscrizione il concorrente  conferma di essere in possesso del certificato medico come richiesto dalla legislazione in vigore.

- E’ in ogni caso obbligatorio firmare, al momento del ritiro del pettorale di gara,  un’autocertificazione di possesso del certificato per la pratica dell’attività sportiva agonistica predisposta dall’organizzazione e scaricabile anche dal sito cliccando QUI.

- Con l’atto dell’iscrizione il concorrente si dichiara consapevole di non poter adire a vie legali contro l’organizzazione, gli sponsor, il comune in cui si svolge la manifestazione,  le proprietà private o i loro rappresentanti in caso di danni o incidenti di qualsiasi tipo che si verifichino prima, durante e dopo la manifestazione. Dichiara altresì che con l’iscrizione alla gara rinuncia a qualsiasi diritto di immagine e di parola rilasciata a radio, televisione, case editrici e pubblicitarie.

- L’organizzazione si riserva di apportare le modifiche che si rendessero necessarie per la migliore riuscita della gara.

G.S. Stella Alpina.